HotelaSenigallia.it

Sei qui: Home Eventi e divertimenti Cultura e riconoscimenti Il centro storico

Il centro storico di Senigallia

Caratterizzato da un'estesa ed attrezzata area balneare, il centro abitato di Senigallia presenta elementi di sicuro interesse e un impianto urbano di sobria conformazione. Le mura roveresche risalenti al 1534 e quelle papali del diciottesimo secolo testimoniano l'evoluzione del nucleo più antico, passato attraverso molteplici vicissitudini come ad esempio il terremoto degli anni 30 che ha costretto nel tempo a ristrutturazioni, rifacimenti e modifiche di notevole spessore.

Di seguito i monumenti, le piazze e i palazzi che vi segnaliamo a Senigallia che meritano di essere visitati:

La Rocca Roveresca con strutture risalenti fino all'epoca Romana, a cui sono succedute torri e fortezze costruite sfruttando e sovrapponendo i nuovi progetti alle strutture difensive precedenti, fino a diventare una galera dello stato pontificio. La Rocca di Senigallia si può visitare tutti i giorni dalle 8,30 alle 19,30 e si trova in Piazza del Duca, per ulteriori informazioni si può telefonare allo 071.63258. Sempre in Piazza del Duca si trova Il Palazzetto Baviera, proprio di fronte alla Rocca Roveresca, è una costruzione del '300 con stucchi del Brandani, tele e oggetti d'arte, attualmente ospita l'archivio comunale. Possiamo definire dunque Piazza del Duca con la fontana del cinquecento e con il palazzo del Duca il cuore storico di Senigallia.

Il Foro Annonario, imponente complesso neoclassico con un porticato di colonne doriche, un progetto che risale al diciannovesimo secolo. Riguardo al foro non possiamo fare a meno di soffermarci sulle attività svolte al suo interno, infatti dalle prime ore del mattino in cui si tengono mercati ortofrutticoli e del pesce, fino alla sera con una gelateria artigianale, un buon ristorantino e due rosticcerie che propongono ottimi prodotti, come porchetta e panini con la salsiccia, potrete godervi il Foro a pieno in ogni ora della giornata, non parliamo solo di pregi però, altrimenti non saremmo una guida utile, infatti tra gli esercizi pubblici del Foro, i bar e gli american bar presenti non sono particolarmente meritevoli di elogi né dal punto di vista dell'offerta né da quello dell'ospitalità.

I Portici Ercolani risalenti alla seconda metà del Settecento si affacciano lungo tutto il fiume Misa, purtroppo questi portici meravigliosi sono stati un pò trascurati oltre che, poco sfruttati se non per i soliti mercati e mercatini, le attività commerciali poi ospitate al loro interno non sono particolarmente degne di nota.

Piazza Roma con il palazzo Municipale del diciasettesimo secolo con la sua torre civica chiamata anche dell'Orologio e la caratteristica fontana del “Monco in Piazza” una scultura senza braccia posizionata al centro di una fontana, raffigurante il dio Nettuno, questa scultura fu trovata in mare e non è stato ancora accertato se sia un'opera Barocca oppure Romana.

Nell'area sottostante al teatro la Fenice è possibile visitare l'area archeologica dove vedere i resti di strade e costruzioni romane, l'ingresso è gratuito e vi sono esposti anche manufatti, frammenti, utensili, gioielli e oggetti di uso quotidiano antichi tra cui i ritrovamenti archeologici di Montedoro.

Pubblicazione gratuita su HotelaSenigallia.it

Con lo scambio link, potrai pubblicare tutti le informazioni del tuo
hotel di Senigallia, se invece vuoi ottenere maggiore visibilità, leggi le proposte quì a fianco.

(Inserisci sul sito del tuo hotel il codice scelto senza modificarlo)

  1. opzione solo testo:

    ecco l'anteprima:
    Consigliato da HotelaSenigallia.it

  2. opzione con icona:

    ecco l'anteprima: